Nuova linfa all’AVIS Ravenna con il Gruppo Giovani

/Nuova linfa all’AVIS Ravenna con il Gruppo Giovani

Tutti conoscono AVIS. L’Associazione Volontari Italiani del Sangue ha una lunghissima storia alle spalle e nelle regioni, province e città della penisola -da anni- svolge ogni giorno attività fondamentali di raccolta del sangue e del plasma, grazie all’aiuto indispensabile di tanti donatori volontari.

Quanti, però, sanno che un anno fa, nella provincia di Ravenna, alcuni giovani iscritti e simpatizzanti AVIS hanno deciso di unirsi in un gruppo attivo nella partecipazione e organizzazione di eventi? Era appena iniziata l’estate 2017, quando Marco Bellenghi -presidente dell’AVIS Provinciale Ravenna- dopo aver visto che nelle sezioni comunali del ravennate si erano inseriti tanti giovani nel ruolo di presidenti o consiglieri, ha deciso di creare una rete capace di metterli in contatto fra loro e dare nuova linfa all’associazione, che nella provincia romagnola ha una storia lunga già 90 anni.

Dopo un primo incontro alla sezione AVIS di Barbiano, che ha coinvolto i giovani ed i presidenti AVIS di ogni comune della provincia, è emersa la volontà di creare un gruppo composto soprattutto da giovani, che avesse autonomia decisionale sulla realizzazione e partecipazione ad eventi, sempre con il supporto dell’AVIS Provinciale. Poco tempo ed il gruppo giovani è diventato realtà ed il 12 luglio di quest’anno spegnerà la sua prima candelina. I membri hanno indicato Alex Ridolfi come portavoce e scelto di accogliere tutti gli iscritti od i simpatizzanti con la voglia di partecipare o collaborare all’attività delle varie sezioni.

Fra gli eventi a cui il gruppo giovani non poteva mancare, c’è stato “Bovelix 2018”, il torneo che si è tenuto a Marina di Ravenna sabato 16 e domenica 17 giugno, in memoria del pallavolista Vigor Bovolenta, uno dei campioni italiani più forti di tutti i tempi, che nel 2012 è venuto a mancare a soli 37 anni per un attacco cardiaco, proprio sul campo da pallavolo.

I giovani donatori del ravennate, poi, collaborano col gruppo giovani AVIS dell’Emilia-Romagna, a cui partecipano portavoce e presidenti di sezione. La festa di Halloween a Cervia li ha visti fra i protagonisti più attivi, ma l’iniziativa più importante che li vedrà insieme sarà “MirabilAVIS”, un evento che si terrà domenica 15 luglio nel parco di Mirabilandia e dove i ragazzi svolgeranno molte attività sul tema delle donazioni, per i più grandi e più piccoli. Tutti i donatori AVIS potranno entrare al parco divertimenti con uno sconto (a soli €15,90 invece di €35,90), che sarà valido per sé e per altri tre accompagnatori non donatori.

Dal 22 al 25 agosto, invece, i ragazzi parteciperanno al “Frogstock”, festival musicale a Riolo Terme, dove proprio la serata di apertura si intitolerà “AVIS Night”. I volontari, grazie a questi eventi ed alla loro attiva partecipazione, vogliono dare la possibilità a tutti i giovani interessati di conoscere meglio il grande mondo AVIS, invitarli a fare qualcosa di importante, divertendosi.

Per contattare il gruppo giovani della provincia di Ravenna è disponibile un contatto WhatsApp (335 8771221), un contatto Facebook e sul sito ravenna.avisemiliaromagna.it.

Donare il sangue non è solo un gesto di generosità o volontariato, donare significa amare e lottare insieme a chi ne ha bisogno per vivere o sopravvivere.
Donare non è sapere per chi, ma perché.

2018-07-03T09:23:24+00:00